OSTENSORIO INTARSIATO

L'ostensorio (dal latino Ostendere - Mostrare)

E' l'oggetto sacro che serve ad esporre, a mostrare ai fedeli per l'adorazione, l'Eucarestia.
Viene utilizzato per impartire la benedizione eucaristica in occasioni solenni e per le processioni.
La sua prima utilizzazione va ricercata nel XIV secolo quando si istituì il culto per l'Ostia Consacrata. Con l'introduzione della festività del Corpus Domini se ne avvertì ancor più la necessità per il rito processionale che avviene in ogni luogo. Viva e sentita è la credenza religiosa cattolica apostolica romana.
Quello esposto non ha bisogno di presentazione o di commento giacché da solo vi trasmette le sue preziosità, la sua originalità, le perfezioni, l'arte del passato.
Il secolo di appartenenza si rileva dalla data su di esso incisa: A.D. 1836.

<< Precedente   Successivo >>